Andare a casa - Max Vos
"Matt mi cercò voltandosi e i nostri occhi si incontrarono. Mi resi conto di quanto amore quell’uomo avesse da dare, e sentii una sorta di calore venire verso di me. Mi sporsi verso di lui e cominciai a baciarlo dolcemente, poi mi staccai, alzando lo sguardo verso gli occhi blu scuro di Carl. Il suo sguardo era dubbioso, ma io avevo capito la domanda. Mi stava chiedendo se li avevo accettati per quello che erano. In risposta, mi alzai, e attirai le sue labbra sulle mie, molto vicino al viso di Matt. Lo baciai con gentilezza, perché volevo che potesse sentire il calore che stavo ricevendo da Matt. Lo scambio di energia che stava avvenendo tra noi tre in quel preciso momento, sarebbe durato per sempre come parte integrante della mia mente. Poi mi girai e baciai nuovamente Matt, sperando che riuscisse a capire quello che cercavo di trasmettere a suo padre
"